La Missione

La Missione Cattolica di Lingua Italiana di Bülach insieme alla MCI di Kloten forma l’ unità pastorale Flughafen
La nostra Missione è una struttura pastorale e giuridica della Chiesa Cattolica, definita "Missio cum cura animarum" (Motu proprio Pastoralis Migratorum Cura - DPMC - n.33,1;39,1-3; Codex Juris Canonici - CIC - n.515,3).

Una Missione Cattolica Italiana è come una "Parrocchia personale"  : è una comunità di cristiani che al di là degli elementi costitutivi di un cristiano e di una comunità - parrocchia locale, si identificano per un ulteriore elemento comune: la cultura e lingua italiana.
Questa struttura pastorale è una risposta concreta che la Chiesa Cattolica ha creato per sostenere la fede e la pratica religiosa di milioni di cristiani di differente cultura e lingua sparsi nei vari continenti. In tutto il mondo queste "Missioni linguistiche" esistono da oltre un secolo. Le più diffuse sono le Missioni Cattoliche Italiane, Spagnole, Portoghesi e Filippine.

La Missione Cattolica Italiana adempie ai 3 compiti fondamentali di ogni comunità di fede:
l'annuncio, che si concretizza nella catechesi, la predicazione, il dialogo religioso, la formazione religiosa della persona e della comunità;
la liturgia, nella quale la comunità cristiana celebra la sua fede, i sacramenti. In questo contesto devono essere viste tutte le espressioni religiose popolari di fede (pietà popolare);
la diaconia, in quanto ogni comunità cristiana vive la sua storia concreta nel mondo e perciò è impegnata a servire e a promuovere la realtà che incontra.